Forum de FilmDeCulte

Le forum cinéma le plus méchant du net...
Nous sommes le 23 Oct 2017, 12:42

Heures au format UTC + 1 heure




Poster un nouveau sujet Répondre au sujet  [ 114 messages ]  Aller à la page 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Suivante
Auteur Message
 Sujet du message: Venise 2013
MessagePosté: 22 Juil 2013, 18:49 
Hors ligne
Expert

Inscription: 19 Avr 2011, 19:03
Messages: 1400
Bon ben ils vont pas s'amuser beaucoup à la 28 settimana internazionale della critica...


FILM 2013 IN CONCORSO

L’Armée du salut (Salvation Army)
di Abdellah Taïa / Francia, Marocco 2013 / 84'
A Casablanca Abdellah trascorre le giornate in casa, vivendo con il padre un rapporto conflittuale e di complicità, mentre in strada incontra uomini per occasionali rapporti sessuali. Durante una vacanza, … Leggi

FILM 2013 IN CONCORSO

Återträffen (The Reunion)
di Anna Odell / Svezia 2013 / 83'
Una riunione di ex-compagni di scuola: vent’anni sono trascorsi dalla fine degli studi. Anna Odell, nei panni di se stessa, arriva tardi a quella simpatica cena. Ma le sue parole … Leggi

FILM 2013 IN CONCORSO

Las niñas Quispe (The Quispe Girls)
di Sebastián Sepúlveda / Cile, Francia, Argentina 2013 / 83'
Le sorelle Justa, Lucia e Luciana Quispe conducono una vita solitaria sull’altopiano cileno allevando capre. Un visitatore porta loro notizia di una nuova legge che potrebbe stravolgere il loro stile … Leggi

FILM 2013 IN CONCORSO

Razredni sovražnik (Class Enemy)
di Rok Biček / Slovenia 2013 / 112'
Il rapporto tra il nuovo professore di tedesco e i suoi studenti si fa sempre più teso a causa di un’incolmabile differenza fra i loro modi di intendere la vita. … Leggi

FILM 2013 IN CONCORSO

White Shadow
di Noaz Deshe / Italia, Germania, Tanzania 2013 / 115'
In Tanzania dal 2008 gli albini sono dei perseguitati. Medici “stregoni” offrono ingenti somme per comprarsi parti del corpo degli albini per crearne pozioni magiche. Questa è la storia di … Leggi

FILM 2013 IN CONCORSO

Zoran, il mio nipote scemo
di Matteo Oleotto / Italia, Slovenia 2013 / 103'
Paolo, quarant’anni, inaffidabile e dedito al piacere del buon vino, vive in un piccolo paesino vicino a Gorizia. Trascina le sue giornate nell’osteria del paese e si ostina in un … Leggi

FILM 2013 FILM DI APERTURA - EVENTO SPECIALE FUORI CONCORSO

L’arte della felicità (The Art of Happiness)
di Alessandro Rak / Italia 2013 / 82'
Due fratelli. Due continenti. Due vite. Una sola anima. Sotto un cielo plumbeo, tra i presagi apocalittici di una Napoli all’apice del suo degrado, Sergio, un tassista, riceve una notizia … Leggi

FILM 2013 FILM DI CHIUSURA - EVENTO SPECIALE FUORI CONCORSO

Las analfabetas (Illiterate)
di Moisés Sepúlveda / Cile 2013 / 73'
Ximena vive sola per mantenere il proprio analfabetismo segreto. Jackeline, insegnante disoccupata, si offre di leggerle le notizie della giornata. Vorrebbe anche insegnarle a leggere ma la cosa sembra impossibile … Leggi


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 23 Juil 2013, 09:10 
Hors ligne
Expert

Inscription: 04 Juin 2010, 12:55
Messages: 4386
LA JALOUSIE de Philippe Garrel serait apparemment confirmé.


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 23 Juil 2013, 09:18 
Hors ligne
Expert
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 24 Nov 2007, 21:02
Messages: 17453
Localisation: In the Oniric Quest of the Unknown Kadath
Comme si on en avait encore quelque chose à foutre de Garrel.

_________________
CroqAnimement votre


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 23 Juil 2013, 09:49 
Hors ligne
Successful superfucker
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 28 Déc 2006, 21:20
Messages: 8800
Le Bruce La Bruce est à Venice days avec trois autres films gays...


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 23 Juil 2013, 16:44 
Hors ligne
Expert

Inscription: 04 Juin 2010, 12:55
Messages: 4386
On peut donc rajouter NIGHT MOVES et UNDER THE SKIN.


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 23 Juil 2013, 22:13 
Hors ligne
Expert

Inscription: 19 Avr 2011, 19:03
Messages: 1400
Oui pour le Glazer. Et apparemment deux films en attente de confirmation pour boucler la compet'.
Et Venice days au complet (avec que de toutes petites choses en spéciales) :


SELEZIONE UFFICIALE
ALIENATION di Milko Lazarov - Opera prima
Con Christos Stergioglou, Maria Jikich, Ovanes Torosyan, Iva Ognyanova
Bulgaria, prima mondiale
Produzione: Bulgarian National Television
Una favola nera, primordiale e contemporanea. Un uomo di mezza età passa la frontiera tra Grecia e Bulgaria. Sta andando a cercare un bambino da adottare illegalmente. Il bimbo in verità è ancora nel grembo della madre e nascerà, in una notte di tempesta, nel covo tra le montagne che l'uomo ha preparato con cura meticolosa. Dall´incontro tra due solitudini può nascere qualcosa di buono? "Per me - dice il regista - è una riflessione su una generazione che si perde. Per quattro anni ho concepito il mio primo film da solo: la sceneggiatura, i paesaggi, la foresta, una 16mm, zero musica, poco dialogo, sospiri e qualche vecchia canzone". Con Christos Stergioglou, il formidabile protagonista di Dogtooth, vincitore di Un Certain Regard nel 2009.

LA BELLE VIE di Jean Denizot - Opera prima
Con Nicolas Bouchaud, Zacharie Chasseriaud, Jules Pélissier
Jean-Philippe Ecoffey, Maya Sansa, Solène Rigot
Francia, prima mondiale
Produzione: Mezzanine Films
Scritto dal regista esordiente e da Frédérique Moreau con la collaborazione di Catherine Paillé, è ispirato a una storia vera che ha sconvolto la Francia. Quando il racconto comincia, sono dieci anni che Yves vive nascondendosi alla polizia e tenendo in ostaggio - consenzienti - i suoi due figli. Dal giorno in cui l´uomo ne ha perso l'affidamento, questi non hanno esitato a seguirlo, andando contro la madre, la giustizia e tutti quelli che li cercano, per restare con un padre che è tutta la loro vita. Ma ora sono cresciuti, la fuga è senza fine e li priva dei sogni e delle gioie della loro età. Al momento di fuggire di nuovo, Pierre, il più grande, ne approfitta per sparire. Solo con suo padre, confinato su un'isoletta della Loira, Sylvain incontra Gilda, la sua prima ragazza…

BETHLEHEM di Yuval Adler - Opera prima
Con Shadi Mar'i, Tzachi Halevy, Hitham Omari, Tarek Copti
Israele, prima mondiale
Vendite estere: WestEnd Films
Il West Bank oggi: dove verità e menzogna si confondono e ciascuno crede di combattere la guerra giusta. Sanfur ha 17 anni, è il fratello di un eroe del braccio armato della militanza palestinese. Ma è anche un informatore dei servizi segreti israeliani da quando, due anni prima, Razi lo ha reclutato e ne è diventato amico, quasi un fratello maggiore. Ma cosa accadrà quando le due vite di Sanfur non potranno più restare separate? Seguendo le tracce di Sanfur i servizi segreti dell´esercito israeliano circondano la casa in cui si nasconde suo fratello. Ormai nulla potrà più essere come prima anche per Razi. Sia lui che Sanfur sono costretti ad affrontare il proprio destino. Scritto dall'autore insieme a un giornalista arabo che ha passato anni sulla striscia di Gaza, questo thriller politico propone domande, non offre risposte.

GERONTOPHILIA di Bruce LaBruce
Con Walter Borden, Pier-Gabriel Lajoie, Katie Boland, Marie-Hélène Thibault
Canada, prima mondiale
Vendite estere: MK2
Lake ha 18 anni, una madre irrequieta perennemente in cerca di un uomo, una fidanzata davvero poco convenzionale. Lavora come bagnino in una piscina, poi come assistente in una casa di ricovero per anziani. La sua passione sono proprio i vecchi, persone da cui si sente potentemente e dolcemente attratto. Finché non conosce Mr. Peabody, uno degli ospiti affidati alle sue cure. La vita di entrambi ne viene mutata. Potrebbero essere la coppia perfetta: si incontrano, si capiscono, si offrono un sogno. Ma hanno l'uno 18 anni e una vita da vivere e l'altro 82 anni e una vita da ricordare. Dal genio di Bruce LaBruce una moderna commedia romantica che si ispira a Harold e Maude, L'ultima corvèe, Qualcuno volò sul nido del cuculo. Destinato a essere il film dello scandalo atteso, diventa il più tenero degli atti d'amore.

KILL YOUR DARLINGS di John Krokidas - Opera prima
Con Daniel Radcliffe, Dane DeHaan, Michael C. Hall, Ben Foster,
Jack Huston, Elizabeth Olsen, Jennifer Jason Leigh
Stati Uniti, prima internazionale
Distribuzione italiana: Notorious Pictures
Ginsberg, Kerouac, Burroughs: oggi questi nomi sono diventati icone, pietre di paragone per un movimento che ha riscritto le regole della letteratura americana, gettato le basi per cambiamenti sismici nella cultura popolare. Ma cosa erano prima della gloria? Erano dei ragazzi. Nel 1944, Allen Ginsberg era una nervosa e puritana matricola alla Columbia University. Jack Kerouac era uno slavato universitario tornato agli studi dopo aver resistito otto giorni in Marina. William S. Burroughs aveva abbandonato la facoltà di medicina e stava diventando un giovane tossicodipendente, sopravvivendo ai margini della scena bohemienne newyorkese. L´autentica rivelazione del talento di Daniel Radcliffe.

KOKSUZ (NOBODY´S HOME) di Deniz Akçay Katıksız - Opera prima
Con Ahu Türkpençe, Lale Başar, Savaş Alp Başar
Sekvan Serinkaya, Mihriban Er, Melis Ebeler
Turchia, prima internazionale
Produzione: Zoe Film
Dopo la morte del marito, la vita di Nurcan sembra finita per sempre. Dopo la morte del padre ogni responsabilità di guida della famiglia sembra abbattersi sulla giovane Feride, responsabile anche dei due fratelli minori, il fiero e ribelle İlker e l´inquieta Özge. Per Feride la proposta di matrimonio di Gülağa sembra la sola via d´uscita da responsabilità troppo grandi per i suoi anni. "Questa è la storia - dice la regista al suo esordio - di un gruppo di persone che non accettano il proprio ruolo nella vita ma cercano confusamente di corrispondere al ruolo che altri hanno disegnato per loro". Espressione di un cinema vitalissimo e urbano che oggi rappresenta un modello creativo per l´Europa come per l´Asia mediterranea, Nobody´s Home è anche, nel nostro programma, un omaggio a chi oggi in Turchia combatte per la libertà di essere ciò che sente e non ciò che altri vogliono imporre.

MAY IN THE SUMMER di Cherien Dabis
Con Hiam Abbass, James Garson Chick, Cherien Dabis
Stati Uniti/Qatar/Giordania, prima internazionale
Vendite estere: Elle Driver
Dalla regista di Amreeka una tragi-commedia mediterranea che la vede protagonista insieme all'icona del cinema palestinese, Hiam Abbass. Piombata ad Amman per organizzare il suo matrimonio, orfana da una vita di successo nella sofisticata Manhattan, May precipita in un caos familiare in cui ciascuno, dalla madre che disapprova le nozze con un mussulmano al padre che assiste indifferente, sembra disinteressato alla sua felicità. Ma è anche la storia del rapporto di May con le sue due sorelle, tornate anch'esse dall'America, il mondo nuovo in cui tutte vivono senza mai incontrarsi, per una festa attesa e temuta da ciascuna. È la collisione di due mondi, la rivelazione che nulla è come sembra, è il confronto tra modernità e tradizione… è la commedia dei sentimenti.

LA MIA CLASSE di Daniele Gaglianone
Con Valerio Mastandrea e la classe
Italia, prima mondiale
Produzione: Axelotil Film, Kimerafilm, Relief, con la collaborazione di Rai Cinema
Il nuovo film con cui Daniele Gaglianone ritorna alle Giornate si distacca nettamente dalle sue opere più recenti e rilancia il tema di quel cinema della realtà che lo affascina da sempre. Ambientata nel quartiere multietnico del Pigneto a Roma, è la storia collettiva di una classe di emigranti e stranieri che imparano l´italiano. È una storia che si compone delle vicende individuali degli studenti e dell´insegnante che ne fanno parte: un racconto vero che nasce tra mura scolastiche non convenzionali. Un racconto vero? Certamente per le voci e i ricordi dei ragazzi che siedono sui banchi; diversamente vero per l´attore Mastandrea che si cala nel ruolo del loro insegnante; altrimenti vero per il regista e la troupe che entrano ed escono di scena in un incrocio di esperienze reali e di ricerca della verità nella finzione che si rivela essere l´autentico nucleo narrativo di questa storia. Più vera del vero.

LA RECONSTRUCCION di Juan Taratuto
Con Diego Peretti, Claudia Fontán, Alfredo Casero,
Maria Casali, Eugenia Aguilar y Ariel Pérez
Argentina, prima internazionale
Produzione: Concreto Film
La solitudine di Eduardo sembra non poter essere scalfita da nessuna emozione. Lavoratore impeccabile, carattere ossessivo e segreto, rinchiude in una delle stanze della sua casa a Rio Grande tutta la sua storia. Finché un giorno accetta di partire per aiutare un vecchio amico e la sua famiglia. Questo incontro tra un uomo solo, quasi un orso inselvatichito, e chi ha bisogno di lui diviene per Eduardo il passaggio obbligato per la riscoperta della sua umanità. L´inizio di una ricostruzione. Sullo sfondo di un'Argentina indefinibile tra passato e presente, colorata e solitaria, una commedia umana dalle molte voci che si trasforma come il suo protagonista. Terzo film dell´autore di No sos vos, soy yo (2004), un clamoroso successo a sorpresa in Sud America e in Spagna, ancora con il suo alter ego cinematografico Diego Peretti.

RIGOR MORTIS di Juno Mak - Opera prima
Con Kara Hui, Siu-hou Chin, Richard Ng
Hong Kong, prima mondiale
Vendite estere: Fortissimo Film
In una Hong Kong livida e deserta, ben diversa dalle scintillanti torri della modernità visionaria, si consuma l´incontro fatale di un attore di successo con il suo destino. Coprodotto dal maestro del cinema di genere Takashi Shimizu e interpretato da un cast "all star" che riunisce alcune delle icone della classica serie Mr. Vampire, l´esordio di Juno Mak porta sul grande schermo con effetti mirabolanti una "striscia" di culto e rende omaggio alla tradizione asiatica del cinema di vampiri degli anni Ottanta. Tra morti viventi, non morti, fantasmi e seguaci di Dracula, il viaggio onirico del protagonista approderà alle rive estreme del fiume della vita. Un horror d´autore che innova profondamente una tradizione. Con il campione di arti marziali Siu-hou Chin, specialmente noto per i suoi duelli con Jet Li.

SIDDHARTH di Richie Mehta
Con Rajesh Tailang, Tannishtha Chatterjee, Anurag Arora,
Shobha Sharma Jassi, Geeta Agarwal Sharma, Naseeruddin Shah
India/Canada, prima mondiale
Produzione: Poor Man's Productions Ltd.
Mahendra lavora agli angoli delle strade come chain-wallah (riparatore di cerniere) mentre a casa Suman tiene a bada i due giovani figli, il dodicenne Siddharth e la sorellina. Per aiutare il bilancio familiare il ragazzo viene mandato lontano da casa, da New Dehli a Ludhiana dove un parente gli ha offerto un lavoro e un letto. Per Mahendra sembra un regalo del cielo finché non è costretto a constatare che il figlio sembra sparito nel nulla, forse rapito, forse morto. L´uomo scopre quanto è difficile capire il mondo fuori dalla porta di casa, ma nonostante tutto si lancia in una testarda ricerca di Siddharth, tra città e campagna, attraverso l´India. Scritto dal protagonista insieme al regista (che oggi vive in Canada), costruito sulle emozioni di una dolorosa scoperta del mondo, il film mostra un´India diversa, quasi neorealista, descritta con quel senso di universale umanità che proprio il cinema italiano ha insegnato al mondo.

TRAITORS di Sean Gullette Opera prima
Con Chaimae Ben Acha, Soufia Issami, Mourade Zeguindi,
Driss Roukhe, Saleh Bensaleh
Marocco/Stati Uniti, prima mondiale
Produzione: White Light White Heat, Kasbah-Film Tanger
La doppia vita di Malika, di giorno impiegata in un call-center e di notte scatenata leader di un gruppo punk-rock nella vecchia casbah di Tangeri, prende una piega inattesa quando la ragazza deve trovare i soldi per girare un video musicale che sarà il biglietto da visita del suo gruppo. Malika si rivolge alle persone sbagliate, si trova incastrata in un gioco più grande di lei e deve usare armi molto diverse da quelle del talento e della femminilità. Folgorante esordio di un attore e produttore americano (si rivelò nel primo "corto" del suo migliore amico Darren Aronofsky) che da anni vive a Tangeri, è un thriller ad alta dose d´adrenalina capace di mettere a nudo le contraddizioni delle culture che convivono nel Marocco di oggi. Alcune canzoni del film sono interpretate dalla protagonista, Chaimae Ben Acha, mentre parte della musica è suonata dalle band Savages e Talk Normal.

PROGETTO WOMEN´S TALES
In prima assoluta il quinto e il sesto film della serie di cortometraggi diretti per Miu Miu da importanti registe internazionali, dopo The Powder Room, di Zoe Cassavetes; Muta, di Lucrecia Martel; The Woman Dress, di Giada Colagrande e It´s Getting Late, di Massy Tadjedin. Questa piattaforma filmica, estremamente creativa, pone il punto di vista femminile al centro del viaggio cinematografico, e utilizza la moda per esplorare idee politiche oltre che per esprimere la narrazione creativa.

THE DOOR di Ava DuVernay
Italia, Stati Uniti, 2012
Produzione: RSA Films, Hi! Production, Howard Barish, Ava DuVernay
Produttori esecutivi: Jules Daly, Max Brun, Marjio Abrahams, Maria Gallagher
Prima regista afro-americana a vincere al Sundance (migliore regia, 2012), Ava DuVernay mette in scena "un´esaltazione del potere di trasformazione esercitato dai legami tra donne; ma anche una storia simbolica che racconta il cambiamento di vita".

LE DONNE DELLA VUCCIRIA di Hiam Abbass
Italia, Francia, 2013, prima mondiale
Produzione: Hi! Production, NCN
Produttori esecutivi: Max Brun, Giorgio Guzzi
Girato a Palermo lo scorso giugno, il film di Hiam Abbass (autentica icona del cinema palestinese, attrice di incredibile carisma e regista di Héritage, 2012), nasce dalla collaborazione con le Giornate degli Autori che hanno proposto l´autrice per la serie The Miu Miu Women´s Tales.


EVENTI SPECIALI
JULIA di J. Jackie Baier Opera prima
Germania/Lituania, prima mondiale
Vendite estere: M-Appeal
Una storia umana di passione e abiezione, scoperta di sé e furia contro il mondo. Che cosa spinge un ragazzo a lasciare la sua casa, ad abbandonare il suo paese, la Lituania, per finire, in vesti femminili sulle strade di Berlino vendendo il proprio corpo per denaro? Per più di dieci anni la fotografa e regista J. Jackie Baier ha condiviso le notti e i giorni con la transessuale Julia K. filmando la vita e i pensieri di una fuorilegge per scelta, di una guerrigliera della vita. Film senza etichette, racconto senza filtro di una realtà dura ed eccessiva, Julia scrive una pagina nuova nel cinema della realtà in cui la cinepresa non è semplice testimone, ma volta a volta complice o osservatrice di una persona a sua volta senza etichette.

VENEZIA SALVA di Serena Nono
Con David Riondino, Nicola Golea, Domenico Palazzo,
Matteo Parrinello, Roxana Kenjeeva, Vincenza Petrella
Italia, prima mondiale
Produzione: Giano produzioni, Rai Cinema, Fondazione Casa dell'Ospitalità,
con il sostegno di Regione Veneto: Fondo Regionale per il Cinema e l'Audiovisivo, Fabrizio Tonello
Venezia salva, liberamente tratto dalla tragedia di Simone Weil, racconta il tentato sacco di Venezia nel 1618 da parte della Spagna. Un gruppo di congiurati organizzati dall'ambasciatore spagnolo, il Marchese di Bedmar, e dal viceré di Napoli, duca di Osuna, prepara il piano per conquistare Venezia che dovrà svolgersi nella notte che precede la Festa della Sensa ovvero lo sposalizio di Venezia con il mare, per annientare e annettere la Serenissima al regno di Spagna. Costruito come una rappresentazione astratta e fedele, autentico viaggio nei linguaggi dell´immagine (dal teatro alla pittura di storia, dalla musica all'immagine in movimento), il nuovo lavoro della regista veneziana - il primo non documentario - è il risultato di un laboratorio con gli ospiti della Casa dell´ospitalità di Venezia e Mestre (struttura che accoglie le persone senza fissa dimora), che compongono la maggior parte degli attori del film.

In accordo con Tribeca Film Festival
LENNY COOKE di Benny Safdie, Joshua Safdie
Stati Uniti, prima internazionale
Produzione: A Shop Korn Prods
Nel 2001 Lenny Cooke era il più promettente giocatore di basket della lega universitaria, per molti più dotato di assi dello sport nazionale americano come LeBron James, Amar´e Stoudemire, Carmelo Anthony. Un passo ancora e sarebbe stato una star dell´NBA. Dieci anni dopo fa il bilancio di una vita che non lo ha mai visto, nemmeno per un minuto, sul parquet delle stelle. Cos'è andato storto? Girato a casa di Lenny a Brooklyn, nei sobborghi del New Jersey dove mosse i primi passi, tra amici e parenti del più grande loser degli anni Duemila, il nuovo film dei fratelli Safdie è la quintessenza del sogno americano finito in frantumi. Scelto dal Tribeca Film Festival nell´ambito della collaborazione artistica con le Giornate degli Autori.

Pre-apertura - Proiezione Speciale
L´ARBITRO di Paolo Zucca - Opera prima
Con Stefano Accorsi, Geppi Cucciari,
Jacopo Cullin, Marco Messeri, Benito Urgu,
Francesco Pannofino, Alessio Di Clemente
Italia/Argentina, prima mondiale
Produzione: Classic, Bd Cine, Rai Cinema
con il contributo del MiBAC
con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna
Distribuzione italiana: Lucky Red
Vendite estere: Le Pacte
L´Atletico Pabarile, la squadra più scarsa della terza categoria sarda, viene umiliata come ogni anno dal Montecrastu, la squadra guidata da Brai, arrogante fazendero abituato a vessare i peones dell´Atletico in quanto padrone delle campagne. Il ritorno in paese del giovane emigrato Matzutzi rivoluziona gli equilibri del campionato e l´Atletico Pabarile comincia a vincere una partita dopo l´altra, grazie alle prodezze del suo novello fuoriclasse.
Le vicende delle due squadre si alternano con l´ascesa professionale di Cruciani, ambizioso arbitro ai massimi livelli internazionali, nonché con la sottotrama di due cugini calciatori del Montecrastu, coinvolti in una faida legata ai codici arcaici della pastorizia. Mentre Matzutzi riesce a riconquistare Miranda (Geppi Cucciari), l´amore della sua infanzia, l´arbitro europeo Cruciani si lascia coinvolgere in una vicenda di corruzione che lo porterà in un attimo dalle stelle alle stalle: viene infatti colto in flagrante ed esiliato per punizione negli inferi della terza categoria sarda.

Film di chiusura - Proiezione speciale
TRES BODAS DE MAS di Javier Ruiz Caldera
Con Inma Cuesta, Martiño Rivas, María Botto, Rossy de Palma
Spagna, prima mondiale
Produzione: Antena 3 Films, Apaches Entertainment, Ciskul, Think Studio
Cosa c´è di peggio di essere invitata al matrimonio del tuo ex fidanzato? Di sicuro ricevere tre inviti analoghi nello stesso mese. Se poi non puoi dire di no e non sai da chi farti accompagnare per non sembrare zitella, le cose non possono che peggiorare. E se tra una cerimonia e l´altra cerchi disperatamente l´amore della tua vita e la conferma delle tue passioni lavorative, il disastro è alle porte. I meccanismi della perfetta commedia sentimentale sono tutti presenti in questa giocosa ricerca della felicità a tempo di musica. Terzo film di un regista che da Spanish Movie a Ghost Academy si è fatto beffe dei generi cinematografici più in voga, Tres bodas de mas consacra il talento di Inma Cuesca già vista tra l´altro in Blancanieves e vincitrice del Premio Goya 2012 come miglior attrice per La voz dormida. Le Giornate 2013 si chiudono sul registro della commedia per rendere omaggio a un cinema popolare che restituisce al festival il senso della festa.


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 10:22 
Hors ligne
Successful superfucker
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 28 Déc 2006, 21:20
Messages: 8800
Mon dieu James Franco et Merzak Allouache en compète... C'est la lose.

C'est fou comme l'absence de Nymphomaniac et Snowpiercer rendent les line-up de Toronto et Venise limite inintéressants.


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 10:27 
Hors ligne
Expert
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 24 Nov 2007, 21:02
Messages: 17453
Localisation: In the Oniric Quest of the Unknown Kadath
Combien de temps va durer l'imposture James Franco ?
Sinon il y a quand même quelques trucs pas mal (Miyazaki, Glazer, Dolan, Gilliam, Reichardt...)

_________________
CroqAnimement votre


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 10:30 
Hors ligne
Successful superfucker
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 28 Déc 2006, 21:20
Messages: 8800
Un Wang Bing de 3h40! Un Wiseman de 4h04! Et un Garrel de 1h17!

Je me demande pour lequel je trouverai le temps le plus long.


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 10:38 
Hors ligne
Successful superfucker
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 28 Déc 2006, 21:20
Messages: 8800
D'ailleurs c'est le moment de notre grand jeu de la mostra: A votre avis comment va mourir Louis Garrel dans le nouveau film de son père?


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 10:42 
Hors ligne
Successful superfucker
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 28 Déc 2006, 21:20
Messages: 8800
Un documentaire sur Donald Rumsfeld en compétition... Errol Morris, le nouveau Michael Moore?

Le film d'Agnès B, le Sono Sion de l'étrange festival et le nouveau Robin Campillo pour une nouvelle mega-daube qui sera adaptée dix ans plus tard en série sur Canal, en Orizzonti.


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 10:46 
Hors ligne
Successful superfucker
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 28 Déc 2006, 21:20
Messages: 8800
Ont totalement disparu des rumeurs: le Spike Jonze et le Bennett Miller (pas prêts?), le Greg Araki, le Catherine Breillat (qui doit être boen pourrave pour être ni à Cannes, ni à Venise, ni même à Locarno )


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 11:18 
Hors ligne
Expert

Inscription: 19 Avr 2011, 19:03
Messages: 1400
Echos hyper catas de certains film en compet' . Et des aberrations absolues françaises et latinos à Orrizonti (courts comme longs) qu'ils vont sérieusement se reprendre dans la gueule. Tiens Weerasethakul déjà dans les films restaurés ???

Competition

MERZAK ALLOUACHE - ES-STOUH
Algeria, France, 94'
Adila Bendimerad, Nassima Belmihoub, Ahcene Benzerari, Aïssa Chouat, Mourad Khen, Myriam Ait El Hadj
GIANNI AMELIO - L'INTREPIDO
Italy, 104'
Antonio Albanese, Livia Rossi, Gabriele Rendina, Alfonso Santagata, Sandra Ceccarelli
ALEXANDROS AVRANAS - MISS VIOLENCE
Greece, 99'
Themis Panou, Eleni Roussinou
JOHN CURRAN - TRACKS
UK, Australia, 107'
Mia Wasikowska, Adam Driver
EMMA DANTE - VIA CASTELLANA BANDIERA
Italy, Switzerland, France, 90'
Elena Cotta, Emma Dante, Alba Rohrwacher, Renato Malfatti, Dario Casarolo, Carmine Maringola
XAVIER DOLAN - TOM À LA FERME
Canada, France, 105'
Xavier Dolan, Pierre-Yves Cardinal, Lise Roy, Evelyne Brochu
JAMES FRANCO - CHILD OF GOD
USA, 104'
Scott Haze, Tim Blake, Nelson Jim Parrack
STEPHEN FREARS - PHILOMENA
UK, 94'
Judi Dench, Steve Coogan
PHILIPPE GARREL - LA JALOUSIE
France, 77'
Louis Garrel, Anna Mouglalis
TERRY GILLIAM - THE ZERO THEOREM
UK, USA, 107'
Christoph Waltz, Matt Damon, Mélanie Thierry, David Thewlis, Lucas Hedges, Ben Whishaw, Tilda Swinton
AMOS GITAI - ANA ARABIA
Israel, France, 84'
Yuval Scharf, Sarah Adler, Uri Gavriel, Norman Issa, Yussuf Abuwarda, Shady Srur, Assi Levy
JONATHAN GLAZER - UNDER THE SKIN
UK, USA, 104'
Scarlett Johansson, Antonia Campbell-Hughes, Paul Brannigan, Krystof Hádek, Robert J. Goodwin
DAVID GORDON GREEN - JOE
USA, 117'
Nicolas Cage, Tye Sheridan, Ronie Gene Blevins
PHILIP GRÖNING - DIE FRAU DES POLIZISTEN
Germany, 175'
Alexandra Finder, David Zimmerschied, Pia Kleemann, Chiara Kleemann, Horst Rehberg, Katharina Susewind, Lars Rudolph
PETER LANDESMAN - PARKLAND
USA, 92'
James Badge Dale, Zac Efron, Jackie Earle Haley, Colin Hanks, David Harbour, Marcia Gay Harden, Ron Livingston, Jeremy Strong, Billy Bob Thornton, Jackie Weaver, Tom Welling, Paul Giamatti
HAYAO MIYAZAKI - KAZE TACHINU
Japan, 126'
(Animation)
ERROL MORRIS - THE UNKNOWN KNOWN: THE LIFE AND TIMES OF DONALD RUMSFELD
USA, 105'
Donald Rumsfeld (documentary)
KELLY REICHARDT - NIGHT MOVES
USA, 112'
Jesse Eisenberg, Dakota Fanning, Peter Sarsgaard, James Le Gros
GIANFRANCO ROSI - SACRO GRA
Italy, 87'
(documentary)
MING-LIANG TSAI - JIAOYOU (STRAY DOGS)
Chinese Taipei, France, 138'
Lee Kang-sheng, Lu Yi-ching, Lee Yi-cheng, Lee Yi-chieh, Chen Shiang-chyi


Out of Competition

SHINJI ARAMAKI - SPACE PIRATE CAPTAIN HARLOCK
Japan, 115'

ALFONSO CUARÓN - GRAVITY
Usa, 90'
George Clooney, Sandra Bullock
SALVO CUCCIA - CUCCIA - SUMMER 82 WHEN ZAPPA CAME TO SICILY
Italy, Usa, 80'
Gail Zappa, Moon Zappa, Diva Zappa, Dweezil Zappa, Mathilda Doucette, Megan Zappa, Massimo Bassoli, Steve Vai, Tanino Liberatore, Thomas Nordegg
ANNA EBORN - PINE RIDGE
Denmark, 77'
Vanessa Piper, Kassel Sky Little, Lance Red Cloud Cassandra Warrior, Daniel Runs Close, John Little Finger, Bert Lee Montileaux Jr
ALEX GIBNEY - THE ARMSTRONG LIE
Usa, 105'
Lance Armstrong
MIGUEL GOMES - REDEMPTION
Portugal, France, Germany, Italy, 26'

KITTY GREEN - UKRAINA NE BORDEL (UKRAINE IS NOT A BROTHEL)
Australia, 76'

KI-DUK KIM - MOEBIUS
South Korea, 90'
Cho Jae-hyun, Seo Young-ju, Lee Eun-woo
STEVEN KNIGHT - LOCKE
United Kingdom, 85'
Tom Hardy, Olivia Colman, Ruth Wilson, Andrew Scott, Ben Daniels, Tom Holland
SANG-IL LEE - YURUSAREZARU MONO (UNFORGIVEN)
Japan, 125'
Ken Watanabe, Jun Kunimura, Yûra Yagira, Kôichi Satô, Akira Emoto, Shioni Kutsuna, Eiko Koike, Ken’ichi Takitô
GREG MCLEAN - WOLF CREEK 2
Australia, 107'
Phillipe Klaus, Shannon Ashlyn, John Jarratt
COSTANZA QUATRIGLIO - CON IL FIATO SOSPESO
Italy, 35'
Alba Rohrwacher
THIERRY RAGOBERT - AMAZONIA
France, Brazil, 90'

EDGAR REITZ - DIE ANDERE HEIMAT - CHRONIK EINER SEHNSUCHT (HOME FROM HOME - CHRONICLE OF A VISION)
Germany, 225'
Jan Dieter Schneider, Antonia Bill, Maximilian Scheidt, Marita Breuer, Rüdiger Kriese, Philine Lembeck, Werner Herzog, Mélanie Fouché, Eva Zeidler, Reinhard Paulus
PAUL RUDISH, AARON SPRINGER, CLAY MORROW - O SOLE MINNIE (GONDOLA)
Usa, 3'

PAUL SCHRADER - THE CANYONS
Usa, 99'
Lindsay Lohan, James Deen, Nolan Gerard Funk, Gus Van Sant
ETTORE SCOLA - CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO - SCOLA RACCONTA FELLINI
Italy, 93'
Sergio Rubini, Antonella Attili, Vittorio Viviani, Sergio Pierattini, Tommaso Lanzotti
MARIO SESTI, TEHO TEARDO - LA VOCE DI BERLINGUER
Italy, 20'

ANDRZEJ WAJDA, EWA BRODZKA - WALESA. CZOWIEK Z NADZIEI (WALESA. MAN OF HOPE)
Poland, 120'
Robert Wieckiewicz, Agnieszka Grochowska, Maria Rosaria Omaggio
BING WANG - FENG AI ('TIL MADNESS DO US PART)
Hong Kong-China, France, Japan, 220'
FREDERICK WISEMAN - AT BERKELEY
Usa, 244'

Orizzonti

VALERIA ALLIEVI - QUELLO CHE RESTA
Italy, 20'
(documentary)
SERIK APRYMOV - BAUYR (LITTLE BROTHER)
Kazakhstan, 95'
Almat Galym, Alisher Aprymov
ENRICO MARIA ARTALE - IL TERZO TEMPO
Italy, 96'
Stefania Rocca, Stefano Cassetti, Lorenzo Richelmy, Edoardo Pesce, Margherita Laterza
AGNÈS B. - JE M'APPELLE HMMM...
France, 120'
Douglas Gordon, Lou-Léila Demerliac, Sylvie Testud, Jacques Bonnaffé, Marie-Christine Barrault, Jean-Pierre Kalfon, Jean-François Garreau
RICCARDO BERNASCONI, FRANCESCA REVERDITO - DEATH FOR A UNICORN
Switzerland, 15'
Tilda Swinton, Luis Molteni, Lorenzoluca Gronchi, Emma Fossani, Elowen McClaud
SHUBHASHISH BHUTIANI - KUSH
India, 20'
Sonika Chopra, Shayaan Sameer, Anil Sharma
CÉCILE BICLER - TOUTES LES BELLES CHOSES
France, 17'
Laure Calamy, Marie-Bénedicte Cazeneuve
GIORGIO BOSISIO - UN PENSIERO KALAŠNIKOV
Italy, UK, 21'
Paolo Roberto Di Seglio, Lorenza Pisano, Anna Sala
ROBIN CAMPILLO - EASTERN BOYS
France, 128'
Olivier Rabourdin, Kirill Emelyanov, Danil Vorobyev, Edea Darcque, Beka Markozashvili
GIA COPPOLA - PALO ALTO
USA, 100'
Emma Roberts, Jack Kilmer, James Franco, Val Kilmer, Keegan Allen, Nat Wolff, Colleen Camp
AMIEL COURTIN-WILSON, MICHAEL CODY - RUIN
Australia, 87'
Rous Muni, Siek Somalen
JONAS CUARÓN - ANINGAAQ
USA, 7'
Orto Ignatiussen, Lajla Lange, Maligiaq Fredeik, Lange Siegstad, Sandra Bullock (voice)
IGNACIO GATICA - BLANCO
Argentina, 8'
Celina Carbajal, Nicolás Bellati
MICHAEL HAUSSMAN - THE AUDITION
Italy, 9'
Valeria Solarino, Marco Bocci
SHAHRAM MOKRI - MAHI VA GORBEH (FISH & CAT)
Iran, 127'
Babak Karimi, Saeed Ebrahimi Far, Abed Abes
LUKAS MOODYSSON - VI ÄR BÄST! (WE ARE THE BEST!)
Sweden, Denmark, 102'
Mira Barkhammar, Mira Grosin, Liv LeMoyne
RICK OSTERMANN - WOLFSKINDER (WOLFSCHILDREN)
Germany, 91'
Levin Liam, Helena Phil, Vivien Ciskowska, Patrick Lorenczat, Willow Voges Fernandes, Til Niklas Theinert, Jördis Triebel
BÜLENT ÖZTÜRK - HOUSES WITH SMALL WINDOWS
Belgium, 15'
Mizgin Mujde Arslan
DAVID PABLOS - LA VIDA DESPUÉS
Mexico, 90'
Maria Renée Prudencio, Americo Hollander, Rodrigo Azuela
SANTIAGO PALAVECINO - ALGUNAS CHICAS
Argentina, 100'
Cecilia Rainero, Agostina Lopez, Agustina Muñoz, Ailín Salas
ANDREA PALLAORO - MEDEAS
USA, Italy, 98'
Catalina Sandino Moreno, Brían F. O'Byrne
UBERTO PASOLINI - STILL LIFE
UK, 87'
Eddie Marsan, Joanne Froggatt
MANEL RAGA - LA GALLINA
Spain, 17'
Arnau Gallén, Joaquín Ortega, Sílvia Sabaté
ALESSANDRO ROSSETTO - PICCOLA PATRIA
Italy, 110'
Maria Roveran, Vladimir Doda, Mirko Artuso, Diego Ribon, Lucia Mascino, Roberta Da Soller, Nicoletta Maragno
ANDREA SEGRE - LA PRIMA NEVE
Italy, 104'
Jean Christophe Folly, Matteo Marchel, Anita Caprioli, Peter Mitterrutzner, Giuseppe Battiston, Paolo Pierobon
SHALIN SIRKAR - MINESH
South Africa, Germany, Denmark, 12'
Tristan De La Cruz, Randolph Adriaanse, Rochelle Anne Grainger, Athenkosi Mabele
SION SONO - JIGOKU DE NAZE WARUI (WHY DON’T YOU PLAY IN HELL?)
Japan, 126'
Jun Kunimura, Shinichi Tsutsumi, Hiroki Hasegawa, Gen Hoshino, Fumi Nikaido
XIAOWEI WANG - SISHUI (STAGNANT WATER)
China, 17'
Li Zheng, Wang Xiaowei
TI WEST - THE SACRAMENT
USA, 95'
Joe Swanberg, AJ Bowen, Kentucker Audley, Amy Seimetz, Gene Jones
LEO WOODHEAD - COLD SNAP
New Zealand, 11'
Loren Taylor, Matthew Dowman, Craig ‘Banjo’ Paterson
LENDITA ZEQIRAJ - BALLKONI
Kosovo, 20'
Arben Bajraktaraj, Sevdai Radogoshi, Osman Ahmeti

Venice Classics

A selection of restored classic films and documentaries on cinema

CHANTAL AKERMAN - LE 15 D’AOÛT (1973)
Belgium, 41'

CHANTAL AKERMAN - HÔTEL MONTEREY (1972)
Belgium, Usa, 65'

RAY ASHLEY, MORRIS ENGEL, RUTH ORKIN - LITTLE FUGITIVE (1953)
Usa, 80'
Richard Brewster, Winifred Cushing, Jay Williams
FRANCO BRUSATI - PANE E CIOCCOLATA (BREAD AND CHOCOLATE, 1974)
Italy, 100'
Nino Manfredi, Johnny Dorelli, Anna Karina
PETER HO-SUN CHAN - TIAN MI MI (COMRADES: ALMOST A LOVE STORY, 1996)
Hong Kong, 118'
Maggie Cheung, Leon Lai, Eric Tsang
DAMIANI DAMIANI - QUIÉN SABE? (A BULLET FOR THE GENERAL, 1966)
Italy, 1935
Gian Maria Volonté, Klaus Kinski, Martine Beswick
JOHN FORD - MY DARLING CLEMENTINE (1946)
Usa, 97'
Henry Fonda, Linda Darnell, Victor Mature
WILLIAM FRIEDKIN - SORCERER (1977)
Usa, 121'
Roy Scheider, Bruno Cremer, Francisco Rabal
ALEKSEY GERMAN SR. - MOY DRUG IVAN LAPSHIN (MY FRIEND IVAN LAPSHIN, 1984)
Urss, 100'
Andrei Boltnev, Nina Ruslanova, Andrey Mironov
EMIR KUSTURICA - SJECAŠ LI SE DOLLY BELL (DO YOU REMEMBER DOLLY BELL?, 1981)
Bosnia and Herzegovina, 107'
Slavko Stimac, Slobodan Aligrudic, Ljiljana Blagojevic
TONY MAYLAM - WHITE ROCK (1977)
United Kingdom, 76'
James Coburn
NOBORU NAKAMURA - YORU NO HENRIN (THE SHAPE OF NIGHT, 1964)
Japan, 109'
Miyuki Kuwano, Mikijirô Hira, Keisuke Sonoi
NAGISA ÔSHIMA - FURYO (MERRY CHRISTMAS MR. LAWRENCE, 1983)
United Kingdom, Japan, 123'
David Bowie, Tom Conti, Ryûichi Sakamoto
YASUJIRÔ OZU - HIGANBANA (EQUINOX FLOWER, 1958)
Japan, 118'
Shin Saburi, Kinuyo Tanaka, Ineko Arima
LESTER JAMES PERIES - NIDHANAYA (THE TREASURE, 1973)
Sri Lanka, 110'
K.L. Coranelis Appuhamy, Kumarasinghe Appuhamy, Saman Bokalawala
ELIO PETRI - LA PROPRIETÀ NON È PIÙ UN FURTO (PROPERTY IS NO LONGER A THEFT, 1973)
Italy, 120'
Flavio Bucci, Ettore Garofolo, Luigi Antonio Guerra
IRVING PICHEL, ERNEST B. SCHOEDSACK - THE MOST DANGEROUS GAME (1932)
Usa, 63'
Joel McCrea, Fay Wray, Robert Armstrong
SATYAJIT RAY - MAHAPURUSH (THE HOLY MAN, 1965)
India, 65'
Charuprakash Ghosh, Robi Ghosh, Prasad Mukherjee
SATYAJIT RAY - KAPURUSH (THE COWARD, 1965)
India, 69'
Soumitra Chatterjee, Madhabi Mukherjee, Haradhan Bannerjee
JEAN RENOIR - LA BÊTE HUMAINE (1938)
France, 100'
Jean Gabin, Simone Simon, Fernand Ledoux
ALAIN RESNAIS - PROVIDENCE (1977)
France, Switzerland, United Kingdom, 110'
Dirk Bogarde, Ellen Burstyn, John Gielgud
FRANCESCO ROSI - LE MANI SULLA CITTÀ (HANDS OVER THE CITY, 1963)
Italy, France, 105'
Rod Steiger, Salvo Randone, Guido Alberti
ROBERTO ROSSELLINI - PAISÀ (PAISAN, 1946)
Italy, 125'
Carmela Sazio, Robert Van Loon, Gar Moore
DANIEL SCHMID - IL BACIO DI TOSCA (TOSCA'S KISS, 1984)
Italy, Switzerland, 87'
Giuseppe Manacchini, Leonida Bellon, Salvatore Locapo
LUCHINO VISCONTI - VAGHE STELLE DELL'ORSA... (VAGUE STARS OF URSA..., 1965)
Italy, 105'
Claudia Cardinale, Michael Craig, Jean Sorel
BRUCE WEBER - LET'S GET LOST (1988)
Usa, 120'
Chet Baker, Carol Baker, Vera Baker
APICHATPONG WEERASETHAKUL - DOKFA NAI MAE MARN (MYSTERIOUS OBJECT AT NOON, 2000)
Thailand, Netherlands, 89'

DON WEIS - THE ADVENTURES OF HAJJI BABA (1954)
Usa, 94'
John Derek, Elaine Stewart, Amanda Blake
JIANG WEN - YANGGUANG CANLAN DE RIZI (IN THE HEAT OF THE SUN, 1993)
China, Hong Kong, 140'
Yu Xia, Xiaogang Feng, Wen Jiang


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 14:12 
Hors ligne
Successful superfucker
Avatar de l’utilisateur

Inscription: 28 Déc 2006, 21:20
Messages: 8800
Fais pas trop le malin non plus Grunt l'année dernière à San Seb pour un Blancanieves en compétition, y avait quand même aussi Le capital de Costa Gavras et L'hypnotiseur de Lasse Halstrom.

Si tu peux me MP sur les catas en question et les quelques films à retenir, ça m'intéresse.


Haut
 Profil  
 
 Sujet du message: Re: Venise 2013
MessagePosté: 25 Juil 2013, 18:41 
Hors ligne
Expert

Inscription: 19 Avr 2011, 19:03
Messages: 1400
DPSR a écrit:
Fais pas trop le malin non plus Grunt l'année dernière à San Seb pour un Blancanieves en compétition, y avait quand même aussi Le capital de Costa Gavras et L'hypnotiseur de Lasse Halstrom.


Des obligations diplomatiques festivalières...


Haut
 Profil  
 
Afficher les messages postés depuis:  Trier par  
Poster un nouveau sujet Répondre au sujet  [ 114 messages ]  Aller à la page 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Suivante

Heures au format UTC + 1 heure


Articles en relation
 Sujets   Auteur   Réponses   Vus   Dernier message 
Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Venise 2008

Noony

8

739

29 Avr 2008, 13:49

Blissfully Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Venise 2010

[ Aller à la pageAller à la page: 1 ... 4, 5, 6 ]

Noony

80

3267

12 Sep 2010, 11:40

DPSR Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Venise 2012

[ Aller à la pageAller à la page: 1 ... 7, 8, 9 ]

grunt

129

5707

15 Avr 2013, 12:53

minidou Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Mon Festival de Venise

[ Aller à la pageAller à la page: 1, 2, 3 ]

Karloff

42

1826

28 Aoû 2016, 15:45

Karloff Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Venise 2016

[ Aller à la pageAller à la page: 1, 2, 3, 4, 5 ]

Qui-Gon Jinn

74

2955

11 Sep 2016, 23:24

Prout Man Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Venise 2017

[ Aller à la pageAller à la page: 1 ... 4, 5, 6 ]

DPSR

87

4892

22 Sep 2017, 16:23

Qui-Gon Jinn Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. La Sélection de Venise 2006

[ Aller à la pageAller à la page: 1, 2, 3, 4, 5 ]

Noony

74

3464

10 Sep 2006, 09:07

Jericho Cane Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Mostra de Venise 2008

[ Aller à la pageAller à la page: 1 ... 6, 7, 8 ]

Karloff

111

6051

08 Sep 2008, 16:00

DPSR Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Mostra de Venise 2009

[ Aller à la pageAller à la page: 1 ... 6, 7, 8 ]

Jericho Cane

109

4889

14 Sep 2009, 14:24

DPSR Voir le dernier message

Aucun nouveau message non-lu dans ce sujet. Festival de Venise 2011

[ Aller à la pageAller à la page: 1 ... 8, 9, 10 ]

Prout Man

138

7316

15 Sep 2011, 10:49

Art Core Voir le dernier message

 


Qui est en ligne

Utilisateurs parcourant ce forum: Aucun utilisateur enregistré et 4 invités


Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets
Vous ne pouvez pas éditer vos messages
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages

Rechercher:
Aller à:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduction par: phpBB-fr.com
phpBB SEO
Hébergement mutualisé : Avenue Du Web